novembre 2014

07/11/2014
Bisinella a XNEWS: «Sindacati? Anacronistici. Consumi? Serve contante»

TREVISO – Oggi Patrizia Bisinella negli studi di Antenna Tre a San Biagio di Callalta per la registrazione di XNEWS, la trasmissione di approfondimento condotta dal direttore Domenico Basso (in onda la sera di venerdì 7 novembre, alle 21). Titolo della puntata “Veneto, che impresa!”; ospiti, oltre a Bisinella, Marino Zorzato, vicepresidente della Regione Veneto (Ncd), Rosanna Filippin, senatrice del Partito Democratico, e Cinzia La Rosa, presidente delle piccole e medie imprese di Confindustria Veneto. Si è parlato di crisi in Veneto, con famiglie sempre più povere ed aziende che faticano a ripartire, oltre che della  campagna per le regionali del 2015 che si accinge ad entrare nel vivo.

Leggi

04/11/2014
Treviso, ragazza stuprata e ladri scarcerati: Bisinella interroga il governo

TREVISO – «Non è più tollerabile che persone irregolari sul territorio italiano vengano lasciate libere di continuare a delinquere: i due casi di Treviso degli ultimi giorni confermano che il sistema legislativo e quello giudiziario sono malati». La senatrice della Lega Nord Patrizia Bisinella si riferisce allo stupro di via Pisa compiuto domenica mattina da un marocchino di 39 anni irregolare sul territorio nazionale ai danni di una giovane connazionale e alla scarcerazione di tre componenti di una banda di albanesi dedita a furti e rapine nella zona di Conegliano, pure questi clandestini, decisa dal gip di Treviso Angelo Mascolo, contro cui la Procura trevigiana si opporrà ricorrendo al Tribunale del Riesame.

Leggi

04/11/2014
Sblocca Italia, Bisinella: «Renzi espropria potestà legislativa a camere»

ROMA – “Il governo Renzi e’ vergognoso e grottesco, ancora una volta espropria la potesta’ legislativa del Parlamento. Poco fa in Commissione Affari costituzionali la maggioranza, arrampicandosi maldestramente sugli specchi, ha approvato il parere di costituzionalita’ sul decreto-legge sblocca-italia che e’ invece totalmente illegittimo e per certo aprira’ la strada a molteplici contenziosi davanti alla Corte costituzionale”. Lo afferma in una nota Patrizia Bisinella, capogruppo in commissione affari costituzionali a Palazzo Madama per la Lega Nord.

Leggi
Pagina 2 di 212