marzo 2015

26/03/2015
Sei parlamentari veneti escono dalla Lega Nord

ROMA – Sei parlamentari veneti escono dalla Lega Nord per entrare nel gruppo misto. Al Senato: Patrizia Bisinella (Treviso), Emanuela Munerato (Rovigo) e Raffaela Bellot (Belluno); alla Camera: Roberto Caon (Padova), Emanuele Prataviera (Venezia) e Matteo Bragantini (Verona).

Questa la loro dichiarazione congiunta: «Dopo una lunga e sofferta riflessione e un confronto con i nostri territori, abbiamo deciso di uscire dal gruppo parlamentare della Lega Nord. Riteniamo che l’espulsione del nostro segretario nazionale della Liga Veneta e il commissariamento di fatto del direttivo nazionale della Liga stessa, oltre che il disconoscimento delle legittime decisioni che erano state assunte in Consiglio nazionale, siano state prese da via Bellerio in modo scorretto e illegittimo dal punto di vista statutario e politicamente non comprensibile».

Leggi

24/03/2015
Assemblea carrozzieri a Treviso: «No al Ddl Concorrenza, danni ad imprese e consumatori»

TREVISO – «Si parla di garanzia della concorrenza, in teoria qualcosa di positivo per i consumatori, invece si sta andando nella direzione opposta, con l’aggravante di mettere in ginocchio migliaia di imprese artigiane». Così, lunedì 23 marzo, la senatrice Patrizia Bisinella criticando il Ddl “Concorrenza” suggerito dalla lobby delle assicurazioni al Governo, nel corso dell’assemblea dei carrozzieri organizzata nella sede di Confartigianato in piazza delle Istituzioni a Treviso dal titolo “Il futuro della categoria contro la falsa liberalizzazione dell’rc auto”.

Leggi

23/03/2015
Solidarietà a De Girolamo: «Mussolini si scusi»

ROMA – «Trovo inqualificabili le affermazioni di Alessandra Mussolini riferite a Nunzia De Girolamo: la invito a scusarsi». Presa di posizione della senatrice Patrizia Bisinella sulla querelle tra le due esponenti politiche alla luce delle dichiarazioni dell’europarlamentare Mussolini (Fi), la quale, parlando della deputata De Girolamo (Ncd), avrebbe fatto allusioni “sessiste” riferendosi alla carriera politica di quest’ultima («De Girolamo non so come sia diventata deputata. Anzi: lo so, ma non lo dico…», avrebbe detto Alessandra Mussolini ad un convegno a Roma stando a quanto riportato da Repubblica).

Leggi

19/03/2015
Poste, sospesa la decisione di chiudere 15 uffici a Treviso

TREVISO – «Un primo risultato importante a garanzia dei cittadini, soprattutto quelli per cui l’ufficio postale nel proprio paese rappresenta un servizio indispensabile». La senatrice Patrizia Bisinella commenta così la notizia relativa alla decisione di Poste Italiane di non chiudere i 15 uffici in provincia di Treviso che aveva invece annunciato di voler chiudere nelle scorse settimane.

«Poste Italiane – prosegue Bisinella – ha accettato di dare spazio ad un tavolo di confronto coi sindaci dei territori coinvolti, come avevamo auspicato io ed altri parlamentari trevigiani». La sospensione del provvedimento di chiusura, infatti, è arrivata grazie all’interessamento dei parlamentari trevigiani Patrizia Bisinella, Laura Puppato, Floriana Casellato, Simonetta Rubinato e Franco Conte. Subito dopo che era stata diffusa la notizia si erano mobilitati incontrando i sindaci e richiedendo la sospensiva a Poste Italiane.

Leggi

18/03/2015
«Tosi parte da solo, ma nessun veto ad alleanze» – Bisinella ad “Agorà” su Rai Tre

ROMA – «Per quanto riguarda il Veneto, Flavio Tosi è chiaro nel dire che parte con le sue gambe, con una sua lista ed una squadra di persone che sono rappresentative del Veneto, più altre civiche. Poi si valuteranno le alleanze». Lo ha sottolineato la senatrice Patrizia Bisinella intervenendo alla puntata di “Agorà” su Rai Tre di mercoledì 18 marzo.

Possibile un’alleanza con Ncd? «Tosi non ha mai posto veti a nessuno, se qualcuno si riconosce nel programma per rispondere all’elettorato moderato, allora ben venga. Il modello Verona ha avuto un buon successo, può essere ampliato per il Veneto ed esportato».

Leggi

12/03/2015
Patrizia Bisinella ad “Un giorno da pecora” su Radio2 – Video

Patrizia Bisinella mercoledì 11 marzo è stata ospite della trasmissione della trasmissione “Un giorno da pecora” su Radio2

 

Vedi la puntata sul sito di Radio2 >>

10/03/2015
Lega, Tosi, Bossi e Salvini… – Patrizia Bisinella a “La Zanzara” su Radio 24 – Audio

Patrizia Bisinella ospite di Giuseppe Cruciani e David Parenzo alla trasmissione “La Zanzara” parla della Lega e del “caso Tosi”.

Ascolta la puntata di lunedì 9 marzo – dal minuto 7,40 – sul sito di Radio 24 >>

09/03/2015
Teatro pieno per Il Coraggio di Essere Donna

CASTELFRANCO VENETO – Teatro Accademico gremito, domenica 8 marzo, per il convegno “Ti amo da morire o ti amo da vivere?”, organizzato dall’associazione Il Coraggio di Essere Donna Onlus, in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità del Comune di Castelfranco.

L’evento è servito a far conoscere l’attività dell’associazione, alla quale si rivolgono donne, ma anche uomini, vittime di violenza o stalking. Toccante il racconto della presidente dell’associazione Virna Cassol, vittima lei stessa di violenza da giovanissima.

Leggi

08/03/2015
“Tra Lega a amore Patrizia tenta la mediazione” – Intervista L’Arena di Verona

Sull’Arena di Verona la senatrice Patrizia Bisinella annuncia la possibilità di lasciare la Lega insieme ad altri parlamentari se dal partito uscirà Flavio Tosi.

 

 

 

05/03/2015
“Ti amo da morire o ti amo da vivere?”

CASTELFRANCO VENETO – La senatrice Patrizia Bisinella sarà tra i relatori dell’incontro in programma per domenica 8 marzo “Ti amo da morire o ti amo da vivere?”, organizzato dall’associazione Il Coraggio di Essere Donna Onlus con il patrocinio del Comune di Castelfranco Veneto – Commissione Pari Opportunità. L’appuntamento è alle 16,30, in Teatro Accademico a Castelfranco Veneto (Treviso).

Oltre a Bisinella interverranno Virna Cassol, presidente dell’associazione il Coraggio di Essere Donna, ed Eduardo Sivori, generale dei Carabinieri. In veste di moderatore ci sarà il giornalista e direttore di Rete Veneta Luigi Bacialli, mentre a presentare sarà Carlo Simioni, direttore del Teatro Accademico. È prevista inoltre la partecipazione della cantante lirica Alice Dalla Rosa e del coro gospel Voci in Accordo.

Leggi