giugno 2015

24/06/2015
«Profughi al lavoro, Treviso come Verona»

TREVISO – Profughi al lavoro anche in provincia di Treviso, seguendo il modello Verona. A proporlo la senatrice Patrizia Bisinella di Federalismo, Autonomie e Libertà, componente del gruppo Misto. «A Verona città i profughi puliranno strade e piazze e saranno impiegati in lavori di pubblica utilità, un’iniziativa simile potrebbe essere intrapresa anche in provincia di Treviso», afferma Bisinella.

Leggi

22/06/2015
Sondaggio online per il nome del nostro nuovo movimento

Siamo pronti a ripartire con ancora più entusiasmo per la creazione del nostro movimento, un movimento poco ideologico e molto concreto, che saprà rispecchiare a pieno il nostro stile, le nostre idee.

Fare“, “libertà“, “concretezza“: queste sono le parole che ci contraddistinguono e dalle quali vogliamo partire per costruire le
solide basi del nostro Paese. Vogliamo che i cittadini si riavvicinino alla Politica, quella vera, di servizio e non demagogica.

Per questo ti chiediamo di aiutarci a scegliere il nome del nostro nuovo movimento

Rispondi al sondaggio e dacci la tua opinione: SONDAGGIO

11/06/2015
Bisinella-Bellot-Munerato non andranno con Verdini

ROMA – Le senatrici Patrizia Bisinella, Raffaela Bellot e Emanuela Munerato, che assieme ai tre colleghi della Camera hanno dato vita nel gruppo Misto alla componente “Federalismo, Autonomie e Libertà”, smentiscono di essere “in avvicinamento a un nuovo gruppo parlamentare in formazione a palazzo Madama” e che farebbe riferimento al senatore Denis Verdini “così come erroneamente riportato oggi da diversi organi di stampa”.

Lo sottolineano in uno nota le stesse senatrici uscite dal gruppo Lega Nord e vicine al sindaco di Verona Flavio Tosi.

10/06/2015
Omicidio stradale, Bisinella: «Introdurlo subito»

ROMA – “A nome della componente del Gruppo Misto Federalismo, Autonomie e Libertà, sono intervenuta oggi nell’aula del Senato per chiedere che sia introdotto immediatamente, dopo un colpevole ritardo, il reato di omicidio stradale”, afferma la senatrice del Gruppo Misto Patrizia Bisinella.

“So bene – prosegue la senatrice – che nessuna consolazione potrà mai essere offerta alle famiglie delle vittime di omicidi stradali, ma questa legge rappresenta comunque un passo avanti importante. È urgentissimo che per chi guida sotto effetto di alcol o droghe, o per chi con manifesta incoscienza rischia di mettere a repentaglio vite innocenti, siano comminate pene certe ed esemplari”.

Leggi

08/06/2015
Patrizia Bisinella ad “Un Giorno da Pecora” su Radio 2

Che accadrà ora nel centrodestra? Patrizia Bisinella interviene alla trasmissione di Radio Due “Un Giorno da Pecora” con ospite in studio Giorgia Meloni

Ascolta audio da 00:38:47 >>

 

06/06/2015
Profughi, la ricetta di Flavio Tosi

03/06/2015
Riprende l’attività dei nostri FARI

MESSAGGIO DI FLAVIO TOSI

Dopo questi due mesi di silenzio dovuto all’immenso lavoro per le regionali, siamo finalmente pronti a ripartire con tutti i nostri FARI!

In Veneto, siamo riusciti in due mesi a compiere un mezzo miracolo: il 12%. Un 12% guadagnato con immensa fatica ed entusiasmo, ottenuto partendo dal nulla, in pochissimo tempo, senza soldi, senza partiti e senza una vera struttura alle spalle. Ma ce l’abbiamo fatta perchè siamo partiti da un’ideale. E come abbiamo dimostrato, un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune, può raggiungere l’impossibile.

Questo risultato è il punto da cui dobbiamo partire per rifondare il centrodestra a livello nazionale, per creare finalmente un’alternativa credibile a Renzi. E uniti da questa passione, da questo sogno di costruire un’Italia migliore, sono certo che ce la faremo.

 

“Le persone che progrediscono nella vita sono coloro che si danno da fare per trovare le circostanze che vogliono e, se non le trovano, le creano.” (George Bernard Shaw) 

Ora più che mai, il nostro Paese ha bisogno di coraggio e noi abbiamo il dovere di provarci.

E a chi ci dice che i nostri Fari hanno le “lampadine bruciate”, noi rispondiamo così: “I nostri Fari vanno ad energia alternativa: la vostra!”.

02/06/2015
Tosi: “Progetto per riformare centrodestra non può escludere Lega”

01/06/2015
260.000 Grazie

Cari amici,

Grazie!

Questa è l’unica parola che vi posso rivolgere, di cuore.

Insieme ci abbiamo creduto e abbiamo dato tutto. Siamo riusciti in due mesi a compiere un mezzo miracolo: il 12% . Un 12% guadagnato con immensa fatica ed entusiasmo, ottenuto partendo dal nulla, in pochissimo tempo, senza soldi, senza partiti e senza una vera struttura alle spalle. Ma ce l’abbiamo fatta perchè siamo partiti da un’ideale. E come abbiamo dimostrato, un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune, può raggiungere l’impossibile.

Questo risultato è il punto da cui dobbiamo partire per rifondare il centrodestra, per creare finalmente un’alternativa credibile a Renzi. E uniti da questa passione, da questo sogno di costruire un’Italia migliore, sono certo che ce la faremo.

“Le persone che progrediscono nella vita sono coloro che si danno da fare per trovare le circostanze che vogliono e, se non le trovano, le creano.”
(George Bernard Shaw) 

Ora più che mai, il nostro Paese ha bisogno di coraggio e noi abbiamo il dovere di provarci. Andiamo avanti!

Flavio Tosi