marzo 2017

28/03/2017
OSPEDALE CASTELFRANCO, BISINELLA (FARE!): “DIECI POSTI LETTO IN PIÙ PER MEDICINA GENERALE? UNA PRESA IN GIRO”

“Il comunicato dell’assessore alla sanità del veneto Coletto che gongolante dichiara che la regione ha “concesso” dieci posti letto in più al reparto di medicina generale di Castelfranco è una vera e propria presa in giro dei cittadini! Innanzitutto non cambia nulla per l’ospedale cittadino: il dimezzamento dei posti letto da 300 a 150 per l’arrivo dello Iov è confermato e rimane identico e semplicemente si recuperano dei posti per medicina da altri reparti”. Lo afferma la senatrice di Fare! Patrizia Bisinella commentando il fatto che oggi la Giunta regionale ha approvato una delibera di modifica delle schede ospedaliere per il San Giacomo di Castelfranco Veneto.

Leggi

26/03/2017
CASTELFRANCO. BISINELLA (FARE!): “CULTURA IN CRISI E CITTÀ SPENTA: MANCA VISIONE STRATEGICA”

“Condivido il pensiero espresso da esponenti del mondo della cultura di Castelfranco preoccupati per la chiusura che la città mostra sotto il profilo culturale e turistico. A mio avviso si tratta di mancanza di visione strategica di ampio respiro e di un’amministrazione cittadina incapace di dialogare”. Lo afferma la senatrice di Fare! Patrizia Bisinella commentando il dibattito di questi giorni sulla mancanza di promozione della cultura a Castelfranco.

Leggi

24/03/2017
SABATO 25 MARZO PATRIZIA BISINELLA SU ANTENNA TRE

23/03/2017
DONNE SFREGIATE, BISINELLA (FARE!): “GIUSTO DISEGNO DI LEGGE SU OMICIDIO DI IDENTITÀ, PREVISTE PENE FINO A 12 ANNI”

“Ritengo che questo disegno di legge sia doveroso, è urgente intervenire con nuovi strumenti giuridici perché purtroppo continuano a ripetersi episodi di violenze sempre più efferate commesse ai danni delle donne, arrivando a lesioni gravissime e insanabili, o all’uccisione: per questo ho sottoscritto a nome del gruppo Fare! il provvedimento presentato oggi sull’omicidio d’identità. Il tema è fortemente sentito ed è un bene che la proposta sia stata condivisa trasversalmente dalle rappresentanti di tutte le forze politiche”. Lo afferma la senatrice di Fare! Patrizia Bisinella, tra le firmatarie del disegno di legge presentato oggi per l’introduzione nell’ordinamento giudiziario dell’omicidio di identità per punire in modo specifico lo sfregio del volto nella violenza di genere.

Leggi

20/03/2017
21 MARZO PATRIZIA BISINELLA SU TV7 TRIVENETA

15/03/2017
DDL PENALE, INTERVENTO IN SENATO DI PATRIZIA BISINELLA

15/03/2017
DDL PENALE, BISINELLA (FARE!): “OCCASIONE PERSA, MODIFICA NORMA LEGITTIMA DIFESA E INASPRIMENTO PENE SONO PRIORITÀ PER CITTADINI”

“Ha creato scalpore che Flavio Tosi, sindaco di Verona, dica di dormire con la pistola sul comodino per paura che qualche delinquente gli entri in casa: è semplicemente tra i tanti che purtroppo si vedono costretti ad armarsi per proteggere se stessi ed i propri familiari. Eppure oggi in Senato, con il voto sul Ddl di riforma del codice penale, si è ancora una volta persa l’occasione per dare una risposta precisa e rigorosa all’esigenza di sicurezza e tutela chiesta dai cittadini. Ancora una volta si manifesta chiaramente la mancanza di volontà da parte dell’esecutivo di pensare ad una modifica della normativa sulla legittima difesa, che invece è una priorità per i cittadini”.

Lo dichiara la senatrice di Fare! Patrizia Bisinella, intervenuta oggi in dichiarazione di voto al Senato.

Leggi

09/03/2017
UNIVERSITÀ PARMA. BISINELLA (FARE!) PRESENTA INTERROGAZIONE: “A RISCHIO FINANZIAMENTI DIPARTIMENTO MATEMATICA”

“Il Dipartimento di Scienze Matematiche dell’Università di Parma viene sorprendentemente collocato al ventunesimo posto in Italia nella classifica dell’Agenzia Nazionale del Sistema Universitario (Anvur), in base alla quale saranno erogati i finanziamenti previsti dalla legge di stabilità per incentivare l’attività dei dipartimenti universitari di eccellenza nella ricerca. Un’assurdità, considerato che lo stesso dipartimento viene ritenuto il migliore in Europa e sesto a livello mondiale per pubblicazioni di assoluta eccellenza come testimoniato da prestigiosi ranking, tra cui quello di Leiden.

Si profila la concreta possibilità che alla struttura di Parma vengano negati fondi che invece le sarebbero dovuti, tenuto conto che in base alla classifica stilata dell’Agenzia Nazionale del Sistema Universitario non le spetterebbe parte del finanziamento previsto dal comma 314 della legge di stabilità”.

A dichiararlo la senatrice di Fare! Patrizia Bisinella, che sul caso ha presentato un’interrogazione al ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Leggi

08/03/2017
TREVISO. BISINELLA (FARE!) PARLA DI WELFARE E OCCUPAZIONE FEMMINILE A PALAZZO DEI TRECENTO

 

“Che in provincia di Treviso, come segnalato da Casartigiani, in due anni siano aumentate di 102 unità le imprese a guida femminile è un dato sicuramente positivo, ma purtroppo, quanto a parità di opportunità, c’è ancora molto da fare per avere una reale equiparazione delle possibilità delle donne rispetto a quelle degli uomini, soprattutto sotto il profilo stipendiale”.

Leggi