29/01/2016
ASOLO, BISINELLA (FARE!): «FINALMENTE I FONDI PER LA ROCCA»

ASOLO (TREVISO) – «Non posso che essere felice per la notizia di un finanziamento da 300mila euro destinato al restauro della Rocca di Asolo, ma mi rammarico che si sia dovuto attendere così tanto tempo per arrivare solo a questa notizia e che ancora ci voglia del tempo, spero non molto, perché in concreto arrivino i fondi che consentano il recupero. Ricordo che è dall’estate scorsa, da quando il danno si è verificato, che mi sono spesa per chiedere l’immediato interessamento del Ministero dei Beni culturali per la presa in cura di questo monumento storico, simbolo del nostro territorio, in particolare nella persona del Direttore Dr. Ravenna, per il cui tramite cerco da tempo di accelerare la presa in carico della procedura d’urgenza da parte della Sovrintendenza. Leggo ora che grazie alle pressioni anche della parte politica che sta al Governo qualcosa finalmente si è mosso, ma che purtroppo si deve attendere ancora che la Sovrintendenza regionale stessa invii la richiesta d’intervento d’urgenza per rimuovere prontamente le situazioni di rischio e pericolo».

Commenta così l’impegno preso dal Ministero per i Beni culturali rispetto al recupero della Rocca asolana la senatrice di “Fare!” Patrizia Bisinella. «L’importante è che si giunga presto all’effetto sperato, in tempi certi e veloci, già si è dovuto attendere troppo», chiude Bisinella.