28/05/2014
Insulti a Kyenge e Boldrini su Facebook, Bisinella prende le distanze

CASTELFRANCO VENETO – La senatrice della Lega Nord Patrizia Bisinella, capogruppo in Commissione Affari Costituzionali e consigliere comunale a Castelfranco Veneto, prende la distanze dai post su Facebook che offendono l’europarlamentare Cécile Kyenge e la Presidente della Camera Laura Boldrini da parte di Barbara Beggi, consigliere comunale di maggioranza nella sua stessa città.

 

«Sono assolutamente basita dal livello dei post su Facebook pubblicati da Barbara Beggi, da cui prendo le distanze – afferma la senatrice Patrizia Bisinella –. Mi dissocio totalmente da simili espressioni, che si commentano da sole. Mi auguro che anche i miei colleghi in amministrazione a Castelfranco Veneto assumano una posizione analoga alla mia: toni ed ingiurie simili non appartengono alla Lega Nord.

Le affermazioni della consigliera Beggi, di cui ovviamente risponderà personalmente, non possono essere in alcun modo accumunate ad un progetto politico e amministrativo che la sottoscritta ed il partito perseguono da anni.

Chi riveste il ruolo di amministratore non deve dimenticare di avere la responsabilità di agire sempre nel rispetto delle persone e dei principi democratici; questo è sempre stato, e sarà sempre, l’impegno che ci contraddistingue nel movimento della Lega Nord. Si possono criticare idee e progetti di esponenti politici magari distanti dalle proprie posizioni, ma solo argomentando coi  contenuti e senza scadere nelle becere offese».