17/04/2015
Ponte di Piave, in duecento alla cena con Tosi

PONTE DI PIAVE – Saranno duecento i partecipanti alla cena di domani, sabato 18 aprile, a Ponte di Piave, con il candidato governatore del Veneto Flavio Tosi. Gli organizzatori dell’evento hanno fatto sapere che sono arrivate circa il doppio delle richieste di adesione rispetto ai posti disponibili, a dimostrazione del grande interesse che la presenza del sindaco di Verona sta suscitando in provincia di Treviso. L’appuntamento è all’“Agriturismo Rechsteiner”, in via Monte Grappa, a partire dalle 20.

Saranno presenti molti dei candidati alla regionali nelle liste che appoggiano Flavio Tosi. Ci sarà la partecipazione, tra gli altri, oltre che della senatrice Patrizia Bisinella, del consigliere regionale Diego Bottacin, dell’assessore regionale Daniele Stival, di tanti sindaci ed amministratori della zona e di rappresentanti di associazioni di categoria.

 

«Tanta partecipazione – sottolinea Patrizia Bisinella – attesta il grande consenso che sta riscuotendo il progetto politico di Flavio Tosi anche a Treviso, nella provincia del governatore uscente Luca Zaia. La diaspora di militanti leghisti, che hanno scelto di seguire Tosi ed una visione diversa della politica portata avanti da Matteo Salvini e sposata dallo stesso Zaia, non si arresta e ci carica di entusiasmo. Vuol dire che in questi anni il lavoro del sindaco Verona è stato apprezzato da molti. Il consenso cresce giorno dopo giorno, e le regionali saranno solo un primo banco di prova per testare la forza di questo nuovo soggetto politico. Dall’1 giugno, come sottolineato dallo stesso Tosi, si inizia un’avventura di respiro nazionale».