07/10/2015
SENATRICI FARE!: «NOI STAMPELLA DEL PD? LEGA E’ SCENDILETTO DI RENZI. E SALVINI VUOLE TUTTI I MIGRANTI IN ITALIA».

ROMA – «Noi non siamo la stampella di nessuno, mentre la Lega è lo scendiletto di Matteo Renzi. Noi, a differenza di chi è campione incontrastato di populismo, facciamo proposte di buonsenso e lavoriamo nell’interesse del Paese. Non presentiamo, tanto per fare circo mediatico e finire su televisioni e giornali, 83 milioni di emendamenti insensati. Quello è un modo ridicolo e qualunquista di fare politica». Lo affermano le senatrici di Fare! Patrizia Bisinella, Raffaela Bellot ed Emanuela Munerato, rispondendo al capogruppo della Lega al Senato Gian Marco Centinaio.
«Salvini continui pure a raccontare agli italiani che si salveranno uscendo dall’euro. Dica giustamente che l’emergenza migranti è un problema e, con grande coerenza, a Bruxelles continui a votare contro l’equa ripartizione dei profughi in Europa, per poi speculare politicamente sull’immigrazione clandestina (il trattato Dublino 2, responsabile di tante storture nell’affrontare il fenomeno, venne approvato dal Governo Berlusconi, quindi dalla Lega…). Il Capitan Fracassa e i suoi prodi continuino pure con le carnevalate, come quella della “serrata” di tre giorni per bloccare l’Italia, che puntualmente non si terrà. Il tanto peggio tanto meglio lo lasciamo al discepolo di Grillo, Matteo Salvini: i due sono la dimostrazione plastica della differenza tra l’essere divertente e l’essere ridicolo».