02/10/2015
SENATRICI FARE! SUL SENATO: “ERA MEGLIO ABOLIRLO DEL TUTTO”

ROMA – “La riforma del Senato che il Governo sta facendo approvare con una evidente forzatura dei regolamenti parlamentari non serve a nulla. Ci saremmo aspettate maggior dialogo nei confronti di chi, come noi, aveva avanzato delle proposte serie e concrete come quella di attribuire al Senato potere di rappresentanza di Regioni ed Enti territoriali. Se invece la maggioranza del Pd intende insistere sulla strada di un Senato che non conta nulla, come sta avvenendo, tanto vale abolirlo”.

Lo scrivono in una nota congiunta le tre senatrici di Fare! Emanuela Munerato, Patrizia Bisinella, Raffaela Bellot.