18/05/2014
Tosi si appella agli indecisi trevigiani: «Per il voto guardate alle persone»

TREVISO – Guardare alle persone, ai singoli candidati, oltre che al partito. È questo il consiglio agli indecisi in vista del voto da parte del segretario nazionale della Lega Nord e sindaco di Verona, ieri in visita in provincia di Treviso per la sua campagna elettorale per le elezioni europee e per dare sostegno ai candidati sindaci del Carroccio. Accompagnato nel tour dalla senatrice di Castelfranco Veneto Patrizia Bisinella, capogruppo in Commissione Affari Costituzionali, e dal presidente della Provincia di Treviso Leonardo Muraro, Tosi ha toccato i comuni di Asolo, Castelcucco, Pederobba, Paese, Mogliano e Preganziol, dove ha incontrato candidati  e simpatizzanti.

 

«Ho un sentore positivo riguardo quello che succederà alle prossime elezioni per la Lega anche a Treviso, il consiglio che posso dare alla gente che magari si era allontanata dal nostro partito è di guardare alle persone – ha affermato Flavio Tosi -. Abbiamo dato prova di saper costruire dal territorio e di riuscire a fare un buon lavoro, qui abbiamo tanti amministratori, oltre che il governatore del Veneto ed il presidente della Provincia. La Lega, soprattutto in questo territorio dove ci sono molti nostri sindaci, ha dato prova di puntare su delle persone credibili, quindi a chi è ancora indeciso suggerisco di tenere presente proprio questo».

 

«Flavio Tosi non può che rappresentare un esempio da seguire per le tante persone che anche nella nostra provincia hanno deciso di candidarsi a guidare il proprio comune affidandosi al simbolo delle Lega – afferma Patrizia Bisinella -. A Verona ha dato prova di come la vicinanza ai cittadini insieme ad una giusta dose di decisionismo risultino determinanti per riuscire a governare bene una città. Mi associo all’appello che lo stesso sindaco di Verona fa agli indecisi: guardino alle persone, certamente tra i candidati della Lega nel loro comune c’è chi li saprà rappresentare al meglio».