20/11/2016
TREVISO. SEN. BISINELLA (FARE!) SU BANDA DI MEDUNA: “BENE ARRESTO, MA SUL CASO VA FATTA CHIAREZZA”

“Bene l’arresto, ma sul caso va fatta chiarezza: per questo mi aspetto che alla mia interrogazione al ministro della Giustizia depositata venerdì ci sia una risposta veloce e soprattutto vengano effettuate le dovute verifiche per accertare se qualcuno ha sbagliato”. Lo afferma la senatrice di Fare! Patrizia Bisinella riferendosi al caso dei tre albanesi fortemente sospettati di furti in abitazione bloccati a Meduna di Livenza (Treviso) dopo un inseguimento da parte dei carabinieri e denunciati a piede libero senza disporre alcuna misura restrittiva.

“Va fatto un grande ringraziamento alle forze dell’ordine per la cattura e un plauso per l’immediato e continuo impegno profuso – prosegue Bisinella -. Sottolineo quanto il nostro Paese debba essere grato agli sforzi quotidiani di tanti uomini e donne impegnati nei vari livelli a difesa della nostra sicurezza.

Ieri finalmente i tre sono stati arrestati a Milano, ma stavano per prendere un volo per l’estero e sarebbero probabilmente spariti. Su quanto accaduto deve essere fatta luce con urgenza e devono essere assunte le misure necessarie per evitare che simili episodi si possano ripetere”.