11/12/2015
TREVISO. SEN. BISINELLA (“FARE!”): «NO TAGLI AI PATRONATI, OFFRONO UN SERVIZIO UTILE»

TREVISO – «Mi associo alla protesta delle organizzazioni sindacali che in questi giorni hanno deciso di scendere in piazza per dire “no” ai tagli ai finanziamenti destinati al Fondo Patronati». Così la senatrice di “Fare!” Patrizia Bisinella riguardo l’iniziativa assunta da Cgil, Cisl, Uil e dalle Acli che hanno promosso dei presìdi davanti alle sedi Inps di Treviso, Conegliano e Montebelluna.

«Il nostro movimento ha proposto degli emendamenti alla Legge di Stabilità proprio per la soppressione o quantomeno la riduzione dei tagli lineari che vengono stabiliti per i Caaf ed i Patronati – afferma Bisinella – e mi auguro che ora, con il passaggio previsto in commissione bilancio alla Camera e prima dell’approvazione definitiva della legge, si riesca ad ottenere una marcia indietro da parte del governo, evitando così di incidere nel servizio. I Patronati svolgono una funzione importante di assistenza a servizio soprattutto della popolazione anziana, ma non solo. Molti cittadini, nel caso in cui dovesse esserci davvero una riduzione dei servizi offerti, potrebbero vedersi costretti a rivolgersi altrove e quasi certamente sostenendo spese più alte. Mi auguro che la logica dei tagli indiscriminati e lineari, che non tengono conto delle specifiche diverse realtà locali, venga superata e che vi sia una più equa considerazione per quelle realtà, come la nostra trevigiana, in cui i servizi offerti da questi istituti sono di qualità ed utili alla comunità, soprattutto considerando quegli sportelli che negli anni hanno dimostrato di saper lavorare bene».