24/11/2016
VITTORIO VENETO. SEN. BISINELLA (FARE!): “ATTO GRAVE, MI AUGURO RESPONSABILI SIANO PUNITI”

“Un atto inquietante e da condannare, ora la speranza è che i responsabili vengano rintracciati e soprattutto puniti in modo esemplare”. Lo afferma la senatrice di “Fare!” Patrizia Bisinella riferendosi al caso delle bombe molotov lanciate contro il municipio di Vittorio Veneto (Treviso).

“Esprimo solidarietà ai cittadini di Vittorio Veneto e al sindaco Tonon – sottolinea Bisinella -. Si tratta di un atto grave che crea preoccupazione anche perché, da quello che emerge dalla stampa, le piste seguite dagli inquirenti sono diverse e quindi si fatica ad adottare un’azione che possa efficacemente individuare e contrastare il clima d’odio che l’ha causato. In ogni caso, comunque, nulla può giustificare la violenza, soprattutto se perpetrata contro un luogo simbolo della democrazia come un municipio e in occasione di celebrazioni tanto significative per la storia della nostra Nazione”.