28/01/2014
Voto scambio, Lega antimafia nei fatti: vota “Sì”

ROMA – «La Lega Nord ha convintamente votato a favore del provvedimento. Gli unici dubbi che abbiamo avuto sono stati sull’iter e sulla gestione dilettantistica dimostrata dal Pd e dai sui esperti ‘legulei’, per noi, il provvedimento è sacrosanto nel merito».

 

A dichiararlo Massimo Bitonci, capogruppo della Lega Nord a Palazzo Madama, riguardo il ddl sul voto di scambio politico-mafioso approvato dal Senato e che ora torna all’esame della Camera.

 
«Siamo per l’antimafia dei fatti, non per quella di bandiera- aggiunge – Maroni da ministro ha arrestato 1466 mafiosi, la più grande dimostrazione di lotta si fa sul campo, spiace constatare che invece che seguire i lavori d’aula con interesse su un tema fondamentale come la mafia, si faccia invece affidamento a voci di corridoio create ad arte da chi fa politica solo per visibilità o necessità».